Allevamento

 

L’allevamento

Il nostro allevamento è iscritto ai controlli funzionali dell'Associazione Italiana Allevatori ed attualmente conta circa trecento capi di Bufala Mediterranea Italiana.
Il DNA dell'intera mandria aziendale è depositato e certificato presso l'Associazione Nazionale di Specie Bufalina (A.N.A.S.B.).
La razione alimentare dei capi in accrescimento ed in lattazione è elaborata utilizzando principalmente i foraggi ed i fieni seminati, coltivati e raccolti sui nostri terreni.

L'Inseminazione strumentale è diventata negli anni una pratica consueta, collaudata e mirata al perseguimento del miglioramento genetico. Ben tre riproduttori, nati ed allevati in azienda, ad oggi figurano nella Classifica A.N.A.S.B. dei tori provati miglioratori: Masaniello, Positano e Spartacus.
Nella classifica AIA per lattazione chiusa dell'anno 2014 l'allevamento si è posizionato al terzo posto su 303 allevamenti italiani iscritti ai controlli funzionali.

Graduatoria Merito Allevamenti Bufalini 2014